payday loans
2012 agosto -Spending review: nuove disposizioni prescrittive

LEGGE 7 agosto 2012 , n. 135 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, recante disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini".

Art 15 comma 11-bis. Il medico che curi un paziente, per la prima volta, per una patologia cronica, ovvero per un nuovo episodio di patologia non cronica, per il cui trattamento sono disponibili piu' medicinali equivalenti, e' tenuto ad indicare nella ricetta del Servizio sanitario nazionale la sola denominazione del principio attivo contenuto nel farmaco. Il medico ha facolta' di indicare altresi' la denominazione di uno specifico medicinale a base dello stesso principio attivo; tale indicazione e' vincolante per il farmacista ove in essa sia inserita, corredata obbligatoriamente di una sintetica motivazione, la clausola di non sostituibilita' di cui all'articolo 11, comma 12, del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27. Il farmacista comunque si attiene a quanto previsto dal menzionato articolo 11, comma 12.

Il Ministero della Salute il 24 settembre ha chiarito le modalità di applicazione della normativa all'indirizzo:

http://www.salute.gov.it/dettaglio/phPrimoPianoNew.jsp?id=348



Un po' di storia:


La Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici e degli Odontoiatri, a seguito delle modifiche imposte dalla legge sulla "spending review", ha chiesto al Ministero della Salute l'urgente apertura di un confronto sulla regolamentazione della prescrizione farmaceutica, la cui responsabilità deve ricadere sul medico senza procedure tecnicamente inutili e professionalmente lesive.

 

icon 2012 FNOMCeO 31 luglio - Responsabilità prescrittiva: comunicato stampa

icon 2012 FNOMCeO 31 luglio - Responsabilità prescrittiva: lettera al Ministro

 

Anche le organizzazioni sindacali stanno prendendo iniziative in merito:

 

icon 2012 FIMMG 10 agosto Llettera al ministro sulle nuove norma prescrittive

icon 2012 FIMMG 10 agosto - Suggerimenti per la prescrizione

(a parziale correzione dei "suggerimenti" forniti, a seguito di precisazioni ministeriali, la"non sostituibilità" non può essere giustificata con la volontà del paziente.

icon 2012 SNAMI 16 agosto comunicato stampa nuova normativa prescrittiva

 

Dal canto suo l'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ribadisce l'affidabilità dei farmaci equivalenti

icon 2012 AIFA 16 agosto - Comunicato stampa sui farmaci equivalenti

 
 2400 visitatori online