payday loans

Avvocati e Medici: Patto per la tutela dei diritti di difesa e salute

Incontro oggi tra il presidente del CNF Andrea Mascherin e la Presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Roberta Chersevani

Roma 22/1/2016.

Avviare un percorso comune per la tutela efficace dei diritti fondamentali di difesa e della salute e promuovere la corretta informazione presso i cittadini sui principi e sui valori che informano le due professioni di avvocato e medico, alla cui tutela i due diritti costituzionali sono affidati.

È questa l'intesa che è stata raggiunta oggi dal Presidente del Consiglio Nazionale Forense, Andrea Mascherin, e dalla Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, Roberta Chersevani, in occasione di un incontro che si è tenuto nella sede del CNF, riunito in plenum. Con la presidente Chersevani, in rappresentanza della FNOMCeO anche il segretario generale Luigi Conte.

"Il patto tra le due professioni contribuirà a diffondere la loro comune cultura, il loro impegno e la loro assunzione di responsabilità a tutela di quei principi che sono espressamente riconosciuti nella Carta Costituzionale. Occorre contrastare la visione esclusivamente mercatista, che produce gravi e negativi effetti proprio sulla tutela delle persone. Medici e Avvocati hanno la responsabilità di informare correttamente i cittadini soprattutto con riguardo alla responsabilità medica, evitando quelle distorsioni dannose per l'intero sistema", ha dichiarato Mascherin nel saluto ai rappresentanti della Federazione.

La presidente Chersevani, ringraziando il Consiglio per la calorosa accoglienza ricevuta, ha dichiarato di "riporre grandi aspettative in questa collaborazione. Stamattina nasce qualcosa di nuovo in un momento di grandi difficoltà che mette in crisi l'esercizio delle nostre professioni. Questo percorso - sono certa - permetterà alle persone che si affidano ad Avvocati e Medici di guardare al nostro lavoro con rinnovata fiducia. Avvocati e Medici devono recuperare il senso dell'esercizio delle loro professioni, affermando l'autonomia e la libertà nel rigoroso rispetto dei principi normativi e deontologici".

Il presidente Mascherin ha indicato i prossimi passi: la sigla di un Protocollo d'intesa e l'avvio di un tavolo di lavoro comune sui temi che riguardano entrambe le professioni. Mascherin ha presentato anche la nuova iniziativa editoriale ILDUBBIO, invitando la Federazione degli Ordini dei Medici e degli Odontoiatri a partecipare alla corretta diffusione della cultura dei diritti e delle garanzie.

Ufficio Stampa Fnomceo: 0636203238 (337 1068340) Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Claudia Morelli tel 06-97748843 cell 340-2435953 - claudiamorelli@consiglionazionaleforense
 
 2399 visitatori online